Appennino doc

LA SCADENZA DEL CONCORSO E’ STATA PROROGATA AL 15 MAGGIO 2019

IL CONCORSO

Le Associazioni ARCI AREA 54 e Ecomuseo del Monte Ceresa, il Comune di Roccafluvione con il sostegno della Fondazione CARISAP e del Comitato ARCI Piceno-Fermano, bandiscono il FLUVIONE FILM FESTIVAL, concorso cinematografico rivolto a filmaker, registi, reporter, videoamatori, associazioni, società, enti e istituti scolastici di tutte le nazioni che hanno prodotto cortometraggi, documentari, spot sui paesaggi, sulle tradizioni, la memoria e le comunità di territori locali, nazionali e internazionali con particolare interesse per le tematiche legate alla montagna e alle aree “interne”.

└►OBIETTIVI

Il FFF-FLUVIONE FILM FESTIVAL è un’evoluzione del Fluvione Corto Festival che nasce nel 2010 con l’intento di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida e attuale a livello sociale e culturale in grado di descrivere i molteplici aspetti di un territorio e favorire i progetti che esprimano libertà creativa, originalità stilistica, capacità innovativa e sperimentale. Il FLUVIONE FILM FESTIVAL manterrà inalterata la filosofia della storia da cui proviene ma accoglierà anche lungometraggi e proporrà anche altri eventi cinematografici non necessariamente collegati al concorso cinematografico.

Scadenza Bando:  30 aprile 2019

CATEGORIE DEL CONCORSO

Il concorso cinematografico è articolato in 5 sezioni:

1    APPENNINO DOC:

Documentari o opere di docufiction che affrontano e valorizzano storie, tematiche e problematiche legate agli ambienti montani e alle aree interne dell’Appennino (durata max 25 min).

2    SEZIONE FUORI LIMITE:

Documentari su territori nazionali ed internazionali (durata max 25 min).

3    SEZIONE CORTO LIBERO:

Cortometraggi nazionali ed internazionali a tema libero (durata max 20 min).

4    PREMIO ISML CITTADINAZA E LEGALITÀ:

Cortometraggi o documentari (durata max 20 min.).

5    SEZIONE AREA 54