un museo aperto
tra storia e presente

Lecomuseo del Monte Ceresa è un museo immateriale che valorizza e promuove azioni per la salvaguardia dei luoghi dominati dal Monte Ceresa, una porzione di territorio dalla straordinaria bellezza paesaggistica, ricco di storia e tradizioni. E’ coordinato dal comitato dell’ecomuseo del Monte Ceresa, costituito da associazioni e da singoli cittadini in rappresentanza dei comuni aderenti, Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Ascoli Piceno, Montegallo, Roccafluvione.

Premio Massimo Dell’Orso

E’ stato bandito il premio Massimo dell’Orso destinato a tesi inerenti il tema del post-sisma dell’Appennino Centrale 2016-2017. i dettagli del concorso su:http://www.emidioditreviri.org/archivio-mdo/
Read More

Orto sinergico a Forcella

Anna Buonamici, dell’ecomuseo del monte Ceresa, mentre dispone nuove piante nei rialzi dell’orto. Nell’Aprile 2019 Luca Cruciani e Anna Buonamici volontari dell’ecomuseo hanno impiantato a Forcella di Roccafluvione un orto che segue i principi della coltura sinergica, legati ai ritmi di autoregolazione della natura. Questo tentativo ha dimostrato che la natura …
Read More

A PASSI CORTI

Da Santa Maria di Scalelle a Forcella. L’ecomuseo del Monte Ceresa fa da scenario alla suggestiva escursione proposta da Radici Senza Terra e Azimut per i partecipanti al Fluvione Film Festival. Lo sguardo del cinema e lo sguardo sul paesaggio si incontrano così lungo l’Appennino che sarà protagonista di una …
Read More
1 2 3 4 5 6